Obiettivi

Obiettivo generale:

Favorire l’integrazione socio-economica in Italia, Spagna e Bulgaria di donne, cittadine di paesi terzi, che sono state vittime di Tratta a scopo di sfruttamento sessuale, come soluzione di lungo periodo per prevenirne l’abuso e la re-immissione nella Tratta.

 

Obiettivi Specifici:

1. Condividere e scambiare esperienze, informazioni e buone pratiche sull'integrazione socioeconomica delle vittime di Tratta di esseri umani tra diversi paesi dell'UE (Bulgaria, Spagna e Italia) e tra diversi attori (esperti di Tratta, esperti di diritti umani e di strategie di empowerment, assistenti sociali, educatori ed esperti di formazione e lavoro) e sviluppare linee guida comuni transnazionali che includano strumenti e metodologie pratiche per realizzare l'azione a livello locale in ciascuno dei territori interessati.

2. Definire, monitorare e aggiornare un Piano di Integrazione Personale per ciascuna donna vittima di Tratta presa in carico, sulla base di una valutazione preliminare delle esigenze in relazione al background; lingua, competenze professionali; formazione e aspettative lavorative; situazione psicologica e giuridica.

3.  Attuazione dei Piani di Integrazione Personale.

4. Sensibilizzare aziende, sindacati, associazioni professionali e fornitori di servizi di formazione e lavoro. sul tema della Tratta di esseri umani.

5. Capitalizzare e divulgare i risultati del progetto a livello nazionale ed europeo e attraverso canali e pubblicazioni online.

 

Visit www.betroll.co.uk the best bookies