17 Novembre - 2 Dicembre. Local Visual Group

Il .

17 Novembre - 2 Dicembre 2012

L’attività, che ha visto la partecipazione di 25 ragazzi haitiani e dominicani, si è sviluppata per 3 fine settimana presso il Municipio di Dajabón con la volontà di iniziare un lavoro sulle immagini che testimoni il territorio haitiano e quello dominicano e il cambiamento di questi ultimi nei 3 anni di progetto.

In questa prima fase dell’attività è stata svolta una formazione sia teorica riguardo a tematiche quali patrimonio culturale, concetto di frontiera e mercato, sicurezza alimentare che pratica riguardo all’utilizzo della video camera e al montaggio di video.
I ragazzi si sono mostrati molto interessati all’argomento e a volersi mettere in gioco durante le esercitazioni pratiche e nei compiti che gli sono stati dati al di fuori dell’aula.

Durante il periodo natalizio, i ragazzi saranno impegnati nella creazione di un copione da seguire per il lavoro di campo che si terrà nei mesi di gennaio e febbraio, in cui i diversi gruppi riprenderanno quello che per loro rappresenta patrimonio storico, culturale, umano del proprio territorio.
Le attività riprenderanno nella seconda metà di gennaio con un lavoro sulla fotografia, che permetterà di produrre ulteriore materiale visuale che si rivelerà fondamentale per la creazione di una marca territoriale.

16-23 Novembre. Creazione di una rete di radio comunitarie

Il .

16-23 Novembre 2012

Missione di Mauro Camporini, esperto di radio comunitarie presso la Provincia di Elias Piña e il Dipartimento di Plateau Central: la missione si è suddivisa in due fasi differenti, un primo momento di formazione collettiva con i referenti delle radio individuate e un secondo di visita delle singole radio e di un momento di formazione con tutti i ragazzi che gestiscono programmi all’interno delle radio.
La volontà è quella di creare una rete di radio transfrontaliere che dia la possibilità, attraverso la creazione nel web di uno spazio condiviso, di scambiare materiale da mandare in onda.

Mentre nel territorio dominicano la rete si svilupperà tra i Centri Tecnologici Comunitari dei diversi Municipi, nel territorio haitiano sono state ad ora individuate 3 radio comunitarie, ma è stato nominato un referente nella parte haitiana che permetterà il proseguo dei lavori e la possibilità di individuare altre stazioni radio da includere nella rete.

Partecipazione all'incontro "Puesta en Comun de los Retos municipales de la Frontera" del Comitato Intermunicipale Transfronterizo (CIT)

Il .

27-28 Settembre 2012

L’incontro ha visto la partecipazione dei sindaci dominicani dei Municipi della provincia di Elias Piña e dei sindaci haitiani dei Municipi frontalieri del Dipartimento di Plateau Central.
Lo staff di progetto, insieme a rappresentanti di altre entità internazionali di cooperazione, ha appoggiato attivamente il lavoro con l’obiettivo di dare assistenza tecnica ai sindaci della zona per aumentare l’efficacia della struttura del Comitato, una maggiore partecipazione della società civile, maggiore trasparenza delle azioni e delle dinamiche interne del Comitato e per migliorare la relazione operativa tra la parte politica e tecnica di questo Comitato.

Visit www.betroll.co.uk the best bookies