Profughi: l'accoglienza dei sindaci d'Europa e Medio Oriente

Il .

(foto di copertina: Loris Savino)

Oggi, 25 gennaio 2016, i ministri europei dell'Interno si riuniscono ad Amsterdam per iniziare a discutere del sistema Schengen e del controllo delle frontiere interne. Il 21 e 22 gennaio, invece, a Vienna si sono incontrati i sindaci di molte città europee e non, ONG, esperti e rifugiati di diversi paesi, che hanno ascoltato e scambiato esperienze e visioni in materia di accoglienza. Giulia Micciché ha partecipato ai lavori in rappresentanza del Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale (FPMCI)

"La location è simbolica: un deposito dei treni, che la rete ferroviaria statale OBB ha concesso gratuitamente" spiega Giulia. Una scelta che ha un valore simbolico: in Austria arrivano quotidianamente almeno due treni di richiedenti asilo che passano dalla rotta balcanica.

L’idea alla base dell'incontro "International Mayors Conference" è molto concreta: l’emergenza profughi ha travolto alcuni paesi finora meno toccati dalle ultime vicende come per esempio proprio l'Austria. Questa importante e nuova ondata di arrivi ha reso urgente la necessità di darsi un'organizzazione dal basso ma anche da parte di quelle che sono le istituzioni più vicine ai cittadini, ovvero i Comuni che si sono trovati improvvisamente a gestire grandi flussi di richiedenti asilo con esigenze varie (dalla sanità all'istruzione per i bambini, dagli alloggi all'educazione e formazione per gli adulti).

"Do not leave us alone" 

I Sindaci delle città del Medio Oriente chiedono sostengo da parte dell'Europa

"Mi hanno molto colpita i rappresentati delle isituzioni locali di Libano, Giordania e Turchia", prosegue Giulia. "Tre Sindaci libanesi hanno riferito che la situazione nelle loro aree è divenuta insostenibile: i grandi numeri di profughi che continuano ad arrivare dalla Siria, oltre ai palestinesi, non riescono ad essere accolti. Vi sono grandi tendopoli con problemi di approvvigionamento idrico e fognature. Poche le ONG e le iniziative che sostengono i siriani. C’è bisogno di aiuti e progetti lungimiranti. Per quanto riguarda la Turchia, al confine ci sono 150mila profughi: ne sono stati accettati solo 15mila, tutti sunniti. Ankara si rifiuta di aiutare Yazidi e Curdi, ma alcuni enti locali hanno fatto molto anche per loro. Ma la situazione rimane esplosiva e invivibile".

A preoccupare ulteriormente per le condizioni di vita delle persone, lo scontro in atto tra Unione Europea e Turchia: la UE da una parte vorrebbe fermate i migranti in campi profughi in territorio turco, mentre il primo ministro Ahmet Davutoglu ha ribadito che, nonostante i 3 miliardi di euro ricevuti, il suo Paese non può assumersi tutto il carico di una crisi di altri, intendendo con queste parole che il problema è e rimane del Vecchio Continente.

Tra i Paesi di transito in grave emergenza, oltre alla Turchia, la Grecia ora appare essere quello più sofferente.

"I Sindaci greci hanno riferito di una situazione in continua emergenza che li vede accogliere masse di persone bisognose i cui numeri sono ben più alti della popolazione residente! Il Primo cittadino di Kos ha raccontato del dramma dei suoi concittadini nel ricevere 12mila rifugiati in un solo giorno, la scorsa estate. E soprattutto il dolore di vedere i morti in mare. Il tutto senza ricevere sostegni dal Governo o dall'Europa". Unico sindaco italiano presente era quello di Pozzallo, Luigi Ammatuna che in un tweet ha sintetizzato tutta una filosofia dell'accoglienza:

I rifugiati sono esseri umani e in quanto tali hanno il diritto di essere trattati con dignità

Luigi Ammatuna, Sindaco di Pozzallo, Italia

"Anche il Sindaco di Pozzallo riferisce di una situazione tragica: accogliere le persone che a stento arrivano e ti annegano davanti agli occhi è un dovere, ha detto a Vienna. In disparte, fumando una sigaretta, mi racconta che è molto preoccupato perché da una settimana circa è stato avviato l’Hotspot nel suo piccolo centro e chi non viene ritenuto accoglibile o identificabile per il rimpatrio, viene rilasciato con un foglio di via. Sappiamo bene che nessuno prenderà il foglio di via alla lettera e già questa situazione si sta trasformando in un nuovo problema per il Sindaco: persone senza rifugio, illegali, con poche alternative se non cadere in circuiti delinquenziali con esiti davvero poco felici per tutti. Sono queste le politiche win-win che vengono oggi studiate? Non è forse il momento di pensare che la Fortezza Europa creerà sempre più clandestini che – non potendosi integrare – non potranno che alimentare problematiche su tutti i fronti?

Quale ruolo per il FPMCI.

Nonostante le forti lacune del sistema italiano, soprattutto per quanto riguarda la costruzione di un percorso di inserimento nel tessuto economico e sociale, parlando con gli austriaci ho capito comunque che l’Italia ha delle buone pratiche ed esperienze da insegnare agli altri Paesi: ad esempio la figura del mediatore culturale in Austria non esiste; i corsi di tedesco in Austria non sono gratuiti, mentre nel Nord Italia si sono diffuse varie forme di accoglienza diffusa che facilitano il processo di integrazione.

E’ necessario quindi fare rete tra Comuni impegnati in prima linea: il Fondo può promuovere questo scambio e concertazione tra gli attori e favorire un dibattito volto al reale futuro delle politiche migratorie in Italia. Siamo tutti pronti ad impegnarci per migliorare quello che facciamo e per migliorare l’accoglienza: ma che senso ha farla se non si dà futuro alle persone che vengono accolte?”

Ulteriori foto e aggiornamenti sulla nostra pagina Facebook

 

PRESS ROOM

Pubblicato il 24-11-2016 - In Press Room

Uniti per cooperare meglio - Il FPMCI è entrato in CONCORD

La candidatura del FPMCI in CONCORD ITALIA è stata accolta lo scorso 23 novembre. Primo tra le rappresentanze...

Pubblicato il 08-11-2016 - In Press Room

Al via l'Alleanza Europea di Fondi e Reti Territoriali

Un’alleanza europea di Fondi ed Enti Locali per valorizzare, in rete, le azioni dei territori e della cooperazione...

Pubblicato il 12-10-2016 - In Don't Waste Our Future

Contro lo spreco, ascoltateci! Su Radiopopolare.

Quelli che... fragole a Natale e banane tutto l'anno.  Quelli che... doggy bag? Io c'ho il criceto!  E' partita su...

Pubblicato il 03-10-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF! Quanto sprechiamo nel mondo e in Italia

Ogni anno quasi 1.6 miliardi di tonnellate di prodotti alimentari finiscono nella spazzatura. Le cifre variano di poco...

Pubblicato il 03-10-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF! Il progetto contro gli sprechi alimentari

  DWOF! è un progetto europeo della durata di due anni, avviato nel 2015. DWOF! coinvolge 7 paesi -...

Pubblicato il 03-10-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF! Pesa lo spreco

  Per scoprirlo basta rispondere alle semplici domande sui consumi e sulle abitudini quotidiane del test "Quanto sei sostenibile?".    Per migliorare...

Pubblicato il 14-09-2016 - In Don't Waste Our Future

14 settembre, entra in vigore legge contro sprechi in Italia

Ogni anno in Italia si butta cibo per un valore totale di 12 miliardi di euro. Fine della nuova...

Pubblicato il 28-07-2016 - In Press Room

NUOVA COOPERAZIONE: NEL 2017 FONDI PER GLI ENTI LOCALI

Un sistema rafforzato che si basa su una nuova architettura "tripartita" con l'obiettivo dichiarato di renderne “più efficiente...

Pubblicato il 18-07-2016 - In Press Room

Fondi per la Cooperazione uniti, a partire dai comuni

Tutte realtà che hanno in comune la federazione delle autorità locali con l’obiettivo di promuovere progetti di cooperazione...

Pubblicato il 14-06-2016 - In Don't Waste Our Future

#NoSpreContest: 1071 volte grazie!

E’ trascorso un anno da quando gli studenti delle scuole secondarie di Milano e Sesto San Giovanni -...

Pubblicato il 16-05-2016 - In Press Room

#NoSpreContest: da oggi al 31 maggio. Votate!

Quando avanzi, pensa! Per te è un gioco, oh frate deciditi! Sono alcuni dei claim usati dagli studenti delle scuole...

Pubblicato il 16-05-2016 - In Don't Waste Our Future

#NoSpreContest: domani si inizia. Stay tuned!

#NoSpreContest: dalle 7.00 di domani, 17 maggio, alle 20.00 del 31 sono aperte le votazioni dei 10 progetti di...

Pubblicato il 22-04-2016 - In Don't Waste Our Future

GIORNATA DELLA TERRA, UNITI CONTRO SPRECHI ALIMENTARI

  Oggi a New York viene dato il via al nuovo accordo globale sul clima approvato nell'ultima COP21 della...

Pubblicato il 20-03-2016 - In Press Room

Cassina de' Pecchi entra nel FPMCI: collaborare, cooperare

Mandelli - Perché la rete degli enti locali da esso costituita non può che dare forza alle azioni...

Pubblicato il 05-03-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF! Ragazzi e bambini appassionatamente contro lo spreco

"Mia nonna puccia il pane secco nel latte", dice dalla penultima fila una bambina. Nonna fortunata, la sua...

Pubblicato il 24-02-2016 - In DEAR Student

Cooperazione, come ti vorrei: un successo di Cooperazione

Giampaolo Cantini promette di portare all'attenzione di Mario Giro, viceministro della Cooperazione allo Sviluppo, e di Laura Frigenti, direttrice della...

Pubblicato il 18-02-2016 - In Press Room

Cooperazione, come ti vorrei - FPMCI Milano, 23 febbraio

Il FPMCI ne discuterà in un incontro pubblico con Giampaolo Cantini, Direttore Generale Cooperazione allo Sviluppo per il...

Pubblicato il 12-02-2016 - In Press Room

Cooperazione, come ti vorrei - Milano, 23 febbraio

L'appuntamento lanciato dal FPMCI non è un "convegno teorico" ma una "conversazione pratica" in cui i relatori faranno un primo...

Pubblicato il 04-02-2016 - In Don't Waste Our Future

spreco alimentare: 7 euro alla settimana a famiglia

Una parte viene per fortuna reimpiegata: "Ogni anno recuperiamo 550 mila tonnellate di cibo che viene distribuito a...

Pubblicato il 25-01-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF! Giovani ambasciatori contro lo spreco

L'entità degli sprechi prodotti da vaste aree della popolazione mondiale, soprattutto da quelle tecnologicamente più avanzate, sono ormai...

Pubblicato il 24-01-2016 - In Press Room

Profughi: l'accoglienza dei sindaci d'Europa e Medio Oriente

"La location è simbolica: un deposito dei treni, che la rete ferroviaria statale OBB ha concesso gratuitamente" spiega...

Pubblicato il 20-01-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF: lo spreco secondo i bambini di Sesto San Giovanni

Nei prossimi giorni partirà la seconda fase di Don't Waste Our Future. A ottobre abbiamo presentato a Expo...

Pubblicato il 17-01-2016 - In Press Room

L'ideologia della crisi e la Cooperazione Internazionale

  "Gli inarrestabili flussi migratori che hanno caratterizzato gli ultimi anni, sono più che mai l’effetto non solo di condizioni...

Pubblicato il 08-01-2016 - In Don't Waste Our Future

DWOF: gli studenti del Russell contro gli sprechi

Dopo la presentazione della Prima Carta  dei Giovani e degli Enti Locali Europei - avvenuta a Expo, lo scorso...

Pubblicato il 23-12-2015 - In Press Room

Cooperazione: la Camera approva le proposte di Reteco

Qui il testo dell'OdG.  Atto Camera 3444 - A Ordine del Giorno La Camera, premesso che,  nella legge di stabilità in corso...

Pubblicato il 14-12-2015 - In Don't Waste Our Future

DWOF, il video del Forum Europeo a Milano

  DWOF ha coinvolto migliaia di studenti di primarie e secondarie superiori e gli enti locali di 7 Paesi...

Pubblicato il 18-11-2015 - In Don't Waste Our Future

La Carta Europea contro gli sprechi. Per il futuro di tutti.

In un anno di lavoro con le classi, sono stati fatti corsi di formazione, incontri, workshop che hanno...

Pubblicato il 16-10-2015 - In Press Room

Ban Ki-moon a Torino: "Pensare globale ma agire locale"

Anche il Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale era presente e ha preso parte come spettatore e come...

Pubblicato il 12-10-2015 - In Don't Waste Our Future

EXPO: i giovani europei contro lo spreco alimentare

Lele Pinardi, in poche parole, cos’è Don’t Waste Our Future? E’ un piano di lotta contro lo spreco...

Pubblicato il 08-10-2015 - In Press Room

Lettera ai Soci: appuntamenti e sfide - newsletter 8.10.15

Terzo Forum Mondiale Sviluppo Economico Locale 13-16 ottobre Dal 13 al 16 ottobre 2015 a Torino (Polo Reale -...

Pubblicato il 08-10-2015 - In Press Room

Reteco ai Parlamentari: subito un Fondo salva Cooperazione!

Guido Milani, Responsabile Area Scientifica di Reteco e Direttore Generale del Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale...

Pubblicato il 11-05-2015 - In DEAR Student

"Raccomandazioni" per Educazione alla Cittadinanza Mondiale (ECM)

il Comune e le scuole di Agrate Brianza; il Comune e le scuole di Locate di Triulzi; il...

Pubblicato il 13-04-2015 - In DEAR Student

DEAR Student: Agenda post 2015 e SDG sviluppo sostenibile

Temi centrali del seminario: - la condivisione di "raccomandazioni" per la promozione e lo sviluppo di iniziative e percorsi...

Pubblicato il 27-11-2014 - In Pull Down the Line

Tutto il mondo in città

Pubblicato il 17-10-2014 - In DEAR Student

5° Workshop del Progetto DEAR Student - Milano 4 novembre 2014

Contiamo sulla Vostra partecipazione, che è ovviamente aperta a quanti hanno già seguito i precedenti incontri ma anche...

Pubblicato il 03-10-2014 - In Press Room

IV FORUM DEI TERRITORI IN RETE PER LO SVILUPPO, Foligno, 9 -10 ottobre 2014

  IV FORUM DEI TERRITORI IN RETE PER LO SVILUPPO Foligno, 9 -10 ottobre 2014 9 ottobre 2014 Sala Del Consiglio Comunale...

Pubblicato il 22-09-2014 - In Press Room

Posizione aperta – Segreteria Amministrativa

Il/la candidato/a dovrà avere le seguenti caratteristiche essenziali: Ottima conoscenza dell’inglese e di una seconda lingua (preferibilmente francese o...

Pubblicato il 12-05-2014 - In Press Room

Il tuo 5 per mille al FPMCI! – Codice Fiscale 97478690155

Con il tuo 5x1000 puoi aiutare il Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale a rafforzare i progetti...

Pubblicato il 06-05-2014 - In DEAR Student

4° Workshop del Progetto DEAR Student - Milano 7 maggio 2014

alla luce di iniziative concrete che vedano la collaborazione tra i soci del FPMCI, le scuole presenti nei...

Pubblicato il 23-03-2014 - In DEAR Student

3° Workshop del Progetto DEAR Student - MILANO, 1° aprile 2014

Obiettivo generale del Progetto, che non comporta alcun costo per le Amministrazioni aderenti, è rafforzare...

Pubblicato il 17-03-2014 - In Press Room

Global Action: Video del mercato locale di Hermel-Libano

Il FPMCI ha promosso il progetto del mercato locale di Hermel-Libano eseguito da Arcò (architettura e cooperazione) all'interno...

Pubblicato il 16-12-2013 - In PPRU Libano-Giordania

Seminario Conclusivo Progetto PPRU

Durante tale iniziativa saranno presentati i risultati finali realizzati nel corso dell’attuazione del progetto, vale a dire i...

Pubblicato il 21-11-2013 - In DEAR Student

21 novembre 2013 - Secondo Workshop rivolto agli Amministratori Locali

Un progetto condiviso da 14 soggetti di 6 paesi europei (Bulgaria, Croazia, Italia, Portogallo, Romania e Spagna) che...

Pubblicato il 09-11-2013 - In SALEMM

Co-Progettazione della Formazione

Pubblicato il 18-10-2013 - In PPRU Libano-Giordania

Seminario di presentazione degli stati di avanzamento del progetto PPRU

PPRU, con capofila la Provincia di Torino, mira a promuovere lo sviluppo economico dei paesi mediterranei coinvolti attraverso...

Pubblicato il 15-04-2013 - In Pull Down the Line

Missione Guido Milani. Valutazione progetto commissione Europea. / Guido Milani's mission. Evaluation of the project by the European Commission

Nella sua missione ha, inoltre, incontrato i due tecnici locali del progetto. A Dajabon, Victor Estevéz e Elias...

Pubblicato il 01-03-2013 - In Pull Down the Line

Missione Vincenzo Panettieri. Corso di formazione apicoltura. / Vincenzo Panettieri's mission. Training beekeeping

Nel quadro della partnership di FELCOS Umbria all'interno del progetto PULL DOWN THE LINE, dall'8 al 19 marzo...

Pubblicato il 30-01-2013 - In Pull Down the Line

Missione fotografo Paolo Poce

La formazione in aula, svoltasi il 2 e il 9 febbraio, si è incentrata sui seguenti temi: tipologia...

Pubblicato il 08-12-2012 - In Pull Down the Line

Riunione con Raffaele Capponi, esperto della Confederazione Italiana degli Agricoltori (CIA), ed alcuni rappresentanti di associazioni di produttori operanti sul territorio

La riunione si è focalizzata sull’individuazione di come poter strutturare il settore agricolo del territorio interessato dal progetto...

Pubblicato il 07-12-2012 - In Pull Down the Line

Seminario “Ruolo, funzioni e competenze delle entità e reti transfrontaliere di Autorità Locali”

La formazione di Massimo Pizzarelli si è incentrata su un generale panorama delle Autorità Locali esistenti in Italia...

Pubblicato il 06-12-2012 - In Pull Down the Line

II Steering Committee

Momento di preparazione dell’evento, prima dell’arrivo dei partecipanti.   L’evento è stato aperto da Pietro Accame, Presidente del FPMCI, che...

Pubblicato il 29-10-2012 - In Center for MDGs

Evento conclusivo del progetto europeo “CENTER for MDGs”

Il programma dell’evento prevede la proiezione e la premiazione dei cinque video sugli Obiettivi del Millennio vincitori realizzati...

Pubblicato il 28-09-2012 - In Pull Down the Line

Partecipazione all'incontro "Puesta en Comun de los Retos municipales de la Frontera" del Comitato Intermunicipale Transfronterizo (CIT)

Momento di presentazione dell’Agenda dell’incontro a tutti i partecipanti. L’evento ha visto una buona partecipazione delle autorità locali sia...

Pubblicato il 26-09-2012 - In Pull Down the Line

Partecipazione all’attività dell’Oficina Binacional de Mercadeo

I due consulenti hanno spiegato quanto emerso dall’analisi di mercato in termini di flussi principali di mercato interno...

Pubblicato il 20-09-2012 - In Pull Down the Line

Presentazione dello Scenario di Cambiamento della catena di valore apicola binazionale di Dajabon (RD) e Ouanaminthe (H) Danjabon (RD) e Oanaminthe (H)

Tutti i momenti di interazione hanno fatto si che nascesse uno scenario di cambiamento, questo disegno progettuale è...

Pubblicato il 17-07-2012 - In Pull Down the Line

Incontro partecipativo per recuperare informazioni sulle catene di valore dell'apicoltura di Dajabon (RD) e Ouanaminthe (H)

Per recuperare le informazioni lo staff di progetto ha predisposto un questionario georeferenziato, condiviso e rimodulato con i...

Pubblicato il 30-06-2012 - In Center for MDGs

In Mozambico per il progetto Center for MDGs

L’obiettivo della missione era duplice: da un lato è servita ad incontrare i partner mozambicani del progetto “Center...

Pubblicato il 29-06-2012 - In Center for MDGs

A Torino il secondo Forum “Territori in rete per lo sviluppo umano”

Quali prospettive? Quali le proposte dei territori? Come rendere più efficace la cooperazione decentrata? Per rispondere a questi...

Pubblicato il 31-05-2012 - In Pull Down the Line

Constitution of Cross Border Table - Elias Piña and Belladere Center Area Dominican Republic and Haiti

All’interno dell’incontro sono stati presentati i progetti attivi nella zona tra cui il progetto europeo Pull down the...

Pubblicato il 25-05-2012 - In Pull Down the Line

Constitution of Local Table Ouanaminthe – North Area Haiti

Durante l’incontro si è discusso riguardo alle principali linee di intervento del Tavolo locale come il rafforzamento istituzionale...

Pubblicato il 19-04-2012 - In Pull Down the Line

Constitution of Local Table Dajabon – North Area Dominican Republic

Lo stesso giorno si è proceduto alla costituzione di tre sotto tavoli tematici e all’elezione dei rispettivi rappresentanti:...

Pubblicato il 08-03-2012 - In Pull Down the Line

Steering Committee (8/9, March 2012)

  Alle due giornate di lavoro hanno partecipato tutti i partner di progetto, oltre al capofila FPMCI, erano presenti:...

Pubblicato il 05-12-2011 - In Pull Down the Line

Beginning of the project

Pubblicato il 04-03-2011 - In Center for MDGs

“Tutti x 8”: “Infoday per i media del territorio milanese sugli obiettivi del Millennio

La Provincia di Milano (rappresenta tata da Pietro Accame), pur essendo cambiata la maggioranza politica, ha mantenuto il...

Pubblicato il 09-06-2010 - In Center for MDGs

Presentazione Progetto Europeo CENTER for MDGs

Il progetto, promosso FELCOS Umbria in collaborazione con il Comune di Foligno,  prevede una serie di attività di...

Visit www.betroll.co.uk the best bookies