DWOF! Quanto sprechiamo nel mondo e in Italia

Il .

Ogni anno quasi 1.6 miliardi di tonnellate di prodotti alimentari finiscono nella spazzatura. Le cifre variano di poco, a seconda degli enti che le monitorano. In Italia lo spreco pro capite annuo ammonta a 146 chili, più o meno l’equivalente di 450 euro gettati al vento. Secondo Coldiretti, con questi numeri si potrebbero sfamare 44 milioni di persone.

Un fenomeno che impatta sull’economia, sull’ambiente e sulla salute e che è un ostacolo concreto alla lotta globale contro la fame e la povertà, sia all'interno dell'Europa che nei paesi più vulnerabili con gravi problemi di sviluppo e di sicurezza alimentare. Una sfida, quella della lotta contro lo spreco alimentare, che deve essere affrontata all’interno di ogni territorio ma anche attraverso alleanze e collaborazioni tra più realtà tutte coinvolte non solo in attività di prevenzione degli sprechi ma anche di sensibilizzazione, educazione e informazione rivolte agli attori che animano, vivono, rappresentano, i singoli contesti.

 

 

Lo spreco alimentare è un paradosso, come confermano i freddi numeri. Da una parte infatti vi è la necessità di incrementare la produzione alimentare del 60% per nutrire la popolazione sempre crescente, dall’altra si disperde un terzo del cibo prodotto, di cui l’80% sarebbe ancora consumabile!

 

 

 

 

 
Visit www.betroll.co.uk the best bookies