DWOF: lo spreco secondo i bambini di Sesto San Giovanni

Il .

 

I dati ufficiali ci dicono che ogni anno le famiglie italiane buttano cibo per una cifra che supera gli 8 miliardi di euro. Il che significa che mediamente ogni famiglia spreca in una settimana 6,5 euro. Lo abbiamo già visto con la prima fase del progetto di Don't Waste Our Future: i giovani delle scuole superiori sono consapevoli dell'importanza di non consumare senza limiti, senza rispetto per gli altri e per il pianeta. Anche i più piccoli lo sanno, a guardare i disegni dei bambini della 4^C della scuola primaria Mario Galli dell'Istituto comprensivo "E.Breda" di Sesto San Giovanni. 

Nei prossimi giorni partirà la seconda fase di Don't Waste Our Future. A ottobre abbiamo presentato a Expo la Carta Europea contro gli sprechi realizzata dagli studenti e dagli ento locali di 7 Paesi del Vecchio Continente, Italia compresa. Ora quegli stesi studenti andranno dai bambini delle scuole elementari a spiegare come non sprecare acqua, cibo, elettricità; materie prime e prodotti finiti; come ridurre le emissioni di anidride carbonica o come agire nel proprio piccolo per garantire a tutti il diritto all'alimentazione. Intanto in alcune scuole, come appunto a Sesto San Giovanni, le maestre hanno cominciato a introdurre l'argomenti con gli alunni. E i risultati, a vedere gli elaborati, sono entusiasmanti.

Qui un assaggio. Gli altri lavori li potete vedere sulla nostra pagina Facebook

 

 

Visit www.betroll.co.uk the best bookies