DWOF, il video del Forum Europeo a Milano

Il .

Don’t Waste Our Future! è un progetto di educazione allo sviluppo finanziato dalla Commissione Europea: iniziato nell’anno scolastico 2014-2015 proseguirà fino a fine 2016. Di passi, dunque, ne abbiamo ancora da fare, ma uno degli obiettivi principali è stato raggiunto: la Prima Carta dei Giovani e degli Enti locali Europei contro lo Spreco Alimentare e per il Diritto al Cibo. 

Nel video vedete le immagini dei lavori del Forum del 21 e 22 ottobre, a Milano.

La Carta Europea contro gli sprechi. Per il futuro di tutti.

Il .

 

220 studenti per 6 scuole, tra Milano e Sesto San Giovanni, e circa 20 enti locali: sono i numeri dei soggetti che come Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale abbiamo coinvolto nella prima parte del percorso "Don’t Waste Our Future!".

La risposta da parte dei ragazzi è stata entusiasmante e da loro sono arrivate molte proposte stupefacenti per ridurre gli sprechi alimentari e non solo.

 

Il nostro territorio senza sprechi. Con “Don’t Waste Our Future!” insieme si può.

Il .

Il 26 e 27 maggio 2015, il Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale ha organizzato, con il supporto di Noesis snc, due workshop rivolti alle Autorità locali del territorio dell’intera provincia di Milano, l’attuale area della Città Metropolitana.

L’obiettivo dei workshop è stato quello di fornire informazioni chiave sulle questioni relative allo spreco alimentare e di lavorare con le Autorità locali per individuare le buone pratiche presenti nei loro territori. Inoltre, è stato possibile sviluppare insieme proposte e raccomandazioni sul ruolo che gli enti possono svolgere per essere “alleati” efficaci nella riduzione degli sprechi, formando i cittadini, promuovendo comportamenti di consumo responsabili e azioni concrete.​

Le proposte emerse dai due laboratori costituiscono il contributo delle Autorità locali allo sviluppo della “Carta Europea dei Giovani per combattere lo spreco alimentare e per nuovi modelli di consumo e stili di vita responsabile” che sarà lanciata in occasione del “Forum dei Giovani Europei contro lo spreco alimentare” a fine ottobre nell'ambito di Expo2015.

AVANTI CONTRO LO SPRECO!

Il .

Il progetto europeo “Don't Waste Our Future! - Non sprechiamo il nostro futuro!” si è ufficialmente concluso lo scorso maggio ma l’impegno del Fondo Provinciale Milanese per la Cooperazione Internazionale nella lotta contro lo spreco alimentare va avanti! Il 22 novembre si sono svolti due incontri presso le classi 3 B e 5 B della scuola primaria di Seguro all’interno dell’Istituto Comprensivo di Settimo Milanese. Ancora una volta i protagonisti sono stati dei giovanissimi studenti che, insieme, hanno individuato e proposto nuove soluzioni per ridurre la mole spaventosa di cibo che ogni giorno viene letteralmente buttata nella spazzatura dalle mense scolastiche, dai ristoranti, dalle famiglie, dai supermercati, in Italia e nel mondo.


E’ sconvolgente! A scuola, a fine pasto, piatti interi, ancora pieni di cibo, vengono buttati!” afferma una bambina. La scuola porta avanti delle buone pratiche con lo scopo di circoscrivere la quantità di frutta destinata ogni giorno a finire nella spazzatura: in ogni classe un cestino di vimini raccoglie la frutta non mangiata nell’arco della giornata nella speranza di essere consumata il giorno successivo.

Non è stato semplice superare la profonda tristezza e il disarmante senso d’impotenza di fronte alle immagini di milioni di tonnellate di cibo sprecato, tanto che la visione del video "Taste the Waste" ha provocato persino qualche lacrima. Ma alla fine delle due ore, piene di interventi, proteste e domande, i piccoli hanno con entusiasmo accettato la nomina di ambasciatori contro lo spreco alimentare indossando o sventolando con orgoglio un bracciale di stoffa che testimonia la loro attiva partecipazione nella lotta contro gli sprechi.

CLASSE 3B

CLASSE 5B

Visit www.betroll.co.uk the best bookies