Attività

Il .

Attività:

Creazione di un Comitato di gestione; monitoraggio e valutazione intermedia e finale.

In ogni paese coinvolto nella partnership di progetto:

Organizzazione di 5 workshop con il coinvolgimento di Autorità Locali (10); elaborazione di Agende locali condivise sull’Educazione allo Sviluppo; organizzazione di un seminario territoriale per la sensibilizzazione delle Autorità Locali e attori della società civile.

Organizzazione di incontri con le istituzioni responsabili dell’educazione formale e firma di “Accordi di collaborazione comuni” fra le organizzazioni partner e le Istituzioni di Formazione Territoriale; implementazione di un progetto pilota per l’introduzione di un modulo educativo in 5 scuole secondarie; formazione per insegnanti sullo sviluppo umano sostenibile basata su un approccio interdisciplinare; Elaborazione di un “Toolkit sull’Educazione allo Sviluppo Umano Sostenibile”; Implementazione di un modulo sull’Educazione allo Sviluppo Umano Sostenibile in ciascuna scuola secondaria coinvolta; scambio di esperienze fra i responsabili delle politiche educative e gli insegnanti.

Adozione di un approccio basato sull’Educazione allo Sviluppo sostenibile e realizzazione di workshop DEAR in scuole primarie; promozione di strumenti di comunicazione per studenti della scuola secondaria così da farsi promotori dei valori dello sviluppo umano sostenibile.

Divulgazione del progetto a livello locale, regionale, nazionale d europeo attraverso i comuni canali di comunicazione (logo, sito, newsletter trimestrale, leaflet, conferenze territoriali ed evento finale, ecc.); implementazione della strategia comunicativa detta “Sensibilizzazione e Creazione del Consenso” attraverso il coinvolgimento dei Media in iniziative a livello locale ed internazionale; organizzazione di un Workshop/seminario finale a Bruxelles.

Visit www.betroll.co.uk the best bookies